• APERIGAMMA (R)
  • ENZO GUIDA
  • dalle 02:00 alle 04:00
  • NEWS
  • 22/05/2020

AUSTRALIA, SALVATO UN PICCOLO DI OPOSSUM

Ma la rete crede sia Pikachu

Le favole non esistono e neanche i personaggi dei cartoni animati saranno mai realtà. Pare che non sia sempre vero, visto che in una clinica veterinaria di Melbourne, in Australia, è stata salvata la vita a Pikachu, un raro opossum dorato, che è stato ribattezzato così dai suoi salvatori e dai migliaia di fan dei Pokémon in rete. La sua somiglianza alla simpatica creatura fantastica dei cartoni e dei famosi giochi per Nintendo è incredibile.

Stando a quanto riferito da Business Insider, Pikachu è stata trovata in fin di vita per strada da un soccorritore di Melbourne all'età di appena cinque mesi, probabilmente dopo essere caduta dal marsupio della madre. Il giovane ha prontamente portato la piccola opossum presso la Boronia Veterinary Clinic, dove ha catturato da subito l'attenzione di medici e infermieri con la sua pelliccia giallo brillante.

L'aspetto così particolare della piccola Pokémon vivente deriva da una mutazione genetica che provoca la produzione di un basso livello di melanina nel pigmento che conferisce loro il tipico mantello che varia dal grigio al rosso o dal marrone al nero.

Ma secondo la rete c'è un'altra spiegazione: la piccola opossum appartiene a una rara specie di Pokémon. A seguito del post su Facebook in cui i veterinari hanno descritto l'operazione di salvataggio di Pikachu, migliaia di fan e giocatori hanno inondato la pagina della clinica di messaggi entusiati.

La piccola ora gode di ottima salute ed è stata affidata a un operatore sanitario che provvederà quanto prima a rimetterla in libertà.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: Tgcom24



  • AUSTRALIA, SALVATO UN PICCOLO DI OPOSSUM
  • 22/05/2020

AUSTRALIA, SALVATO UN PICCOLO DI OPOSSUM

leggi

DISCO SETTIMANA   

GROOVELAB   

SMART SPEAKER   

SCARICA LA NUOVA APP   

PODCAST   

ZETATIELLE   

Social